Progettazione preliminare e definitiva della riqualificazione del Centro Storico di Santa Marinella. I° Stralcio

La progettazione riguarda l’area di via della Libertà compresa nel lotto abbandonato e adiacente al plesso scolastico. Il progetto prevede la rifunzionalizzazione della piazza connettendo i dislivelli tra strada e scuola con un piano che fungerà da palcoscenico per eventuali spettacoli. La conformazione così studiata permette la fruizione degli spazi sia per l’uso mattutino scolastico che per quello pomeridiano di supporto alle attività del centro storico. Il tema dell’acqua e del verde accompagnano gli utilizzatori in un luogo dove perdersi “deve essere necessario”, per vivere le forme e lo spazio che viene connotato anche dalle quinte di verde verticale caratterizzato da essenze mediterranee. Uno spazio per essere tale da interessare la popolazione che  vi abita, deve essere vissuto. La vita e l’anima di un’opera d’architettura diventano grandi quando, l’integrarsi delle funzioni quaotidiane con l’estetica di un ambito stilistico deciso,  permette a spazi vuoti progettati dall’infinito, piazze, edifici o meravigliose rovine di esprimere un’identità precisa. Quando il popolo la riconosce, la protegge e la vive, allora è stata fatta architettura.

piazza Santa Merinella

generale piazza via della liberta Santa Marinella

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *